Press "Enter" to skip to content

Codice di autoregolamentazione Internet @ Minori

Il presidente dell’Osservatorio, Antonio Marziale, ha fatto parte della Commissione ministeriale [Comunicazioni – Innovazione Tecnologica] preposta alla stesura del testo.

Il Codice di autoregolamentazione per la tutela dei minori che navigano su Internet, siglato il 19 novembre 2003 dalle associazioni di provider, ha come obiettivo rendere più sicura la Rete mediante la messa a punto di accessi diversificati o altre forme di tutela a seconda che sia un adulto o un minore a collegarsi a Internet. Più precisamente, il marchio ‘Internet @ Minori’ attesterà, come una sorta di bollino blu, quali provider hanno aderito al Codice. A vigilare è stato costituito un comitato di garanzia (composto da componenti delle associazioni di categoria e di quelle per la tutela dei minori, dal Consiglio nazionale degli Utenti e da rappresentanti ministeriali) per vigilare ed eventualmente a sanzionare chi lo viola.

Pdf Codice di autoregolamentazione Internet @ Minori

Condividi con i tuoi amici