Agosto 8, 2022

Il 24 febbraio scorso, i carabinieri del nucleo investigativo si sono presentati nella sede decentrata dei servizi sociali di Torino ed hanno effettuato una perquisizione. Sei le professioniste indagate con accuse di abuso d’ufficio e truffa ai danni dello Stato. L’operazione è partita dalle indagini che hanno portato alla notifica di avvisi di garanzia ad una coppia di ex affidatari di due piccolini torinesi ed alla psicoterapeuta Nadia Bolognini, già finita sul banco degli imputati per le note vicende di Bibbiano.