Baby Sitter? Non questa, grazie!

Baby Sitter? Non questa grazie!
Baby Sitter? Non questa grazie!

Baby Sitter? Non questa, grazie! Viaggio tra i pericoli indotti dal piccolo schermo e suggerimenti per una corretta fruizione

Antonio Marziale, Roberta Potasso

Di teorizzazioni sulla cattiva maestra televisione, la peggiore delle baby sitter, se ne sono fatte tante, forse troppe. I più critici consigliano di spegnere la tv, come se si potesse facilmente offrire un’alternativa. L’educazione ai nostri figli è una questione complessa, in evoluzione e assolutamente soggettiva: per questo è difficile trovare una buona soluzione, una televisione oggettivamente “buona” per tutti . Impossibile, quindi, trovare la baby sitter perfetta. Attraverso questo libro gli autori intendono aiutare i genitori ad essere attivi e protagonisti nella crescita intellettuale dei propri figli, anche attraverso un utilizzo “intelligente” della televisione.

Alfadedis Entertainment, 2003 – 147 pagine


<<< Torna all’indice