Disagio sociale e devianza News

Bimbo di 11 mesi ingerisce hashish. Il Garante Marziale: “Sia fatta piena luce sulle responsabilità”

Un bimbo di 11 mesi e’ stato ricoverato, nella giornata di ieri, nell’ospedale di Cosenza perche’ avrebbe ingerito dell’hashish. I genitori hanno dichiarato che il bimbo lo avrebbe raccattato da terra, in un parco, durante un loro momento di distrazione. Il bimbo e’ adesso ricoverato in terapia intensiva, ma non sarebbe in pericolo di vita. Sul caso indaga la polizia.

Per il sociologo Antonio Marziale, Garante per l’Infanzia è l’Adolescenza della Regione Calabria: “É necessario che gli inquirenti facciano piena luce sulle responsabilità e quanti sono impantanati sul dibattito culturale e politico relativamente alla liberalizzazione delle droghe riflettano su cosa potrebbe accadere se diventasse legittimo e facile tenere in casa, o in luoghi frequentati da bambini, la droga, alla stregua di un pacchetto di caramelle”.